Daniele Fedi

,nato a Firenze il 15 ottobre 1954, ha studiato disegno tecnico e grafica pubblicitaria lavorando nel settore grafico tipografico per oltre 10 anni, realizzando studi grafici di pregio.

La passione per l'arte classica  e rinascimentale fiorentina lo portano a sviluppare un approfondito studio su volume e prospettiva.

Le sue opere vivono di luce e contrasti con una particolare attenzione alla interattività fra  opera ed  osservatore.

Da qualche anno  la ricerca di nuove strade innovative lo portano a sperimentare l'uso di parti di specchio da inserire nelle tele.

Lo specchio inserito direttamente nella tela,  nudo, graffiato, reso a mosaico, verniciato o tagliato dà un'immagine unica alle sue opere.

Un lavoro unico e difficile, dove integrare diventa essenziale per il miglior risultato.

Lo specchio o gli specchi permettono di dare una luce particolare e di modificare il senso dell'opera in base al punto di osservazione.

La scelta è   molto apprezzata da chi cerca  nuove vie all'arte moderna.

Daniele Fedi può essere chiamato l'artista degli specchi perché integra mirabilmente pittura e lavorazione del vetro.

Come asserito da molti prestigiosi curatori artistici e critici, siamo in presenza di una svolta evolutiva dell'arte contemporanea proiettata  verso un futuro unico ed innovativo.

Ha partecipato a molte mostre fra cui: Londra, Firenze, Miami, NewYork, , Parigi, Basilea, Berlino, Genova, Roma Treviso, Grosseto, Pisa.

 

 

Daniele Fedi

Born in Florence on Oct. 15, 1954, he studied technical drawing and graphic design working in the graphic typography for more than 10 years, carrying out studies of graphics quality.

The passion for classical art and Florentine Renaissance led him to develop an in-depth study of volume and perspective.

His works live of light and contrasts with a focus on interactivity between work and observer.

For some years the search for new innovative ways led him to experiment with the use of parts of mirrors put on the canvases.

The mirror inserted directly into the canvas, naked, scratched, made mosaic, painted or cut gives a unique image to his works.

A work unique and difficult, where integration is essential for the best result.

The mirror or mirrors allow to give a particular light and change the meaning of the work based on the observation point.

The choice is very popular with those looking for new ways to modern art.

Daniele Fedi can be called the artist of the mirrors because it integrates beautifully painting and glass processing.

As stated by many prestigious art curators and critics, we are in the presence of a breakthrough evolution of contemporary projected towards a future unique and innovative.

He has participated in many exhibitions including: London, Florence, Miami, New York, Paris, Basel, Berlin, Genoa, Rome Treviso, Grosseto, Pisa.


Contatti

Officina delle Arti di Daniele Fedi

Via del Paduletto 4c
56011 CALCI (Pisa) - ITALY


+39.050939265



Photo biography

/album/galleria-foto-biography/volto-001-jpg/

——————————